Project Description

Per noi non esistono stipendi troppo bassi
CQ offre subito una somma di denaro da restituire attraverso il meccanismmo della trattenuta “alla fonte” denominata Cessione del Quinto dello Stipendio.
Si tratta di un prestito che si estingue progressivamente attraverso un versamento delle rate mensili direttamente da parte del datore di lavoro da effettuarsi sulla busta paga, fino ad un massimo di 1/5 dello stipendio netto.
Per i pensionati la trattenuta è praticata dall’ente erogante la pensione.
Con la Cessione del Quinto è possibile richiedere un prestito ricevendo un acconto immediato sino all’80%, senza bisogno di motivare la richiesta nè esibire alcun tipo di garanzia: è sufficiente la busta paga.
E’ una soluzione assai comoda per il lavoratore o il pensionato, visto che, una volta attivato il finanziamento, non è richiesto alcun versamento ulteriore al di fuori della cessione nè altre incombenze o spese.
Lo strumento della cessione del quinto è riservata ai dipendenti del pubblico impiego o di un’azienda privata con rapporto continuativo da almeno 3 mesi, oppure a coloro che sono già in pensione,
Si può richiedere il finanziamento anche se vi sono altri prestiti in corso, se qualcuno di questi è stato respinto oppure se sono intervenuti disguidi finanziari nel corso di un precedente rapporto.
il pagamento della prima rata avviene normalmente dopo 60 giorni ed il tasso rimane fisso per tutta la durata del finanziamento.
In caso di morte o perdita del lavoro nessun onore graverà sui familiari o altri eredi poichè la cessione del quinto è sempre garantita da un’assicurazione sulla vita e, se lavoratore, contro i rischi di licenziamento o dimissioni.
Infine se è già presente una Cessione del Quinto in corso è possibile utilizzare lo strumento della Delega di pagamento per poter richiedere un ulteriore finanziamento e ottenere immediatamente nuova liquidità.

Richiedi ora un preventivo on line per verificare il finanziamento più corretto per te